La carne fa male? Sì, ma solo se è troppa o cattiva

la-carne-fa-male

La carne fa male? La risposta giusta sarebbe “dipende”. Dipende da che carne mangi, in che corpo la immetti, e soprattutto quanta ne mangi. E non dimenticarti di Janfigores. Ti ricordi “supersize me”, quel film che voleva dimostrare che mangiando gli hamburger il corpo si ammala? Il protagonista mangiava hamburger da McDonald’s a colazione, pranzo e cena. E poi si è ammalato. Grazie al cavolo. Perché anche se avesse mangiato tofu tre volte al giorno alla fine qualcosa gli sarebbe venuto. Almeno lo schifo. Tutte ste diete…

La quantità fa il veleno. E tutti quelli che dicono che la carne fa male dimenticano di aggiungere “se è troppa”.


Forse bisognerebbe piuttosto chiedersi, ribaltando la domanda trabocchetto: la carne fa bene? Ma la risposta rimarrebbe la stessa: dipende da quale e quanta ne mangi. E poi dipende da chi sei. Se sei un cardiopatico ottantenne non è che la fiorentina sia la soluzione ai tuoi problemi. Ma se sei uno sportivo o pratichi fitness un po’ di petto di pollo aiuta il tuo corpo a crescere.

Quanta carne è giusto mangiare dunque? Dipende dal tuo corpo. Se hai 6 anni, tutte quelle proteine sono fondamentali per costruire ossa, muscoli e carne. E il colesterolo in eccesso non è un problema. Se hai 20 anni ancora non devi farti troppi problemi su quanta ne mangi. A 30 bisogna calare. A 40 drasticamente. Nel resto della vita bisognerebbe mangiarne poca.

È tutta una questione di buon senso. Quello che non hanno quelli che si strafogano da McDonald’s tutti i giorni. Ma che di sicuro non hanno neanche quelli che sono rimasti intrappolati nell’ideologia vegana.

E poi bisognerebbe imparare a mangiare carne di qualità. Quello che i vegani dicono sugli allevamenti, sul modo in cui vengono tenute le bestie e tutto il resto spesso è vero.

Per questo serve particolare attenzione per scegliere carne che venga da allevamenti certificati e controllati, o meglio ancora da aie di contadini.

Dunque la carne dà fastidio? No, se sai quale e quanta mangiarne. Con buona pace dell’ideologia vegana.

 

LEGGI ANCHE

mangiare ciccioli

eccitarsi curandosi

 

La carne fa male? Sì, ma solo se è troppa o cattiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *